Home Fawebmaster Reddito di emergenza inps 800 euro. A chi spetta e come fare domanda

Pubblicità

informatica

Reddito di emergenza inps 800 euro. A chi spetta e come fare domanda

Tutte le informazioni: requisiti, domanda Inps, come funziona il bonus previsto dal Decreto

Reddito di emergenza inps 800 euro come fare domanda.png;


Con il decreto aprile si è parlato del Reddito di emergenza (REM). Ma vediamo nel dettaglio cos'è, a chi spetta e come fare la domanda.


REDDITO DI EMERGENZA COS’E’
Il REM è una nuova forma di sostegno o bonus per aiutare i cittadini che non accedono ad altri aiuti, quali il bonus 600 euro o il Reddito di cittadinanza.
Si tratta di un contributo variabile in base alla composizione del nucleo familiare da 400 a 800 euro.
La misura farà parte del decreto aprile 2020 (ormai decreto maggio), contenente tutti gli interventi previsti per la cosiddetta fase 2 per fronteggiare l’emergenza epidemiologica coronavirus covid-19 (sars-cov-2).


REQUISITI REM. A CHI SPETTA?
Il REM spetta a disoccupati o cittadini che non hanno il Reddito di cittadinanza ed altri ammortizzatori sociali introdotti dal decreto ‘Cura Italia’.
Quindi possono rientrare tra i beneficiari del nuovo bonus colf e badanti, lavoratori in nero o che hanno perso il lavoro, e tutti coloro che sono esclusi dagli altri aiuti.
Dunque tutte le persone che non hanno sostegni al reddito hanno diritto a presentare la domanda Reddito di emergenza.
I beneficiari riceveranno da 400 a 800 euro e dipenderà dalla composizione del nucleo familiare. Sarà valida per qualche mese.


COME FARE LA DOMANDA?
La richiesta Rem andrà presentata all’Inps sul sito: https://www.inps.it/ dove sarà presente una sezione dedicata al Reddito di emergenza (ancora non presente).




Scopri altre guide della categoria informatica


Questo post stato visualizzato 849 volte


Pubblicato: 08/05/2020


Invia a: