Home Le ricette di magrý Arancini di riso con cuore rosso



Arancini di riso con cuore rosso

Arancini di riso con cuore rosso.png


visibility 1305


Stampa la ricetta:

Ingredienti

Per 12 arancini
400 di riso arboreo
150g di besciamella
3 cucchiai di piselli
100 g di salsiccia
400 g di sugo
Cipolla q.b.
Olio, burro, pepe q.b.
2 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai di pecorino
12 cubetti di fior di latte
Brodo vegetale

Per la pastella
150 g di farina
250 ml di acqua
Un pizzico di sale
Pangrattato q.b.

Dolci pensieri culinari

Alzi la mano chi ama alla follia gli arancini o meglio, concedetemi questo "latinismo" le palle di riso come le chiamava la mia adorata nonna che spesso li preparava per noi. Io personalmente ne vado matta, sono troppo gustosi! Buona giornata 

Procedimento

In una pentola fate rosolare la cipolla con un filo di olio ed un po' di burro. Quando sarà dorata, aggiungete il riso. Nel frattempo preparate un brodo vegetale mettendo a bollire l'acqua con carota, sedano e cipolla e salate.
Quando il riso è tostato, sfumate col vino bianco, quando sarà evaporato iniziate ad aggiungere il brodo e portate a cottura.
Quando sarà cotto, aggiungete pepe, pecorino ed il parmigiano.
Rosolate la salsiccia con un cucchiaio di olio, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungete i piselli ed il sugo. Aggiustate di sale e portate a cottura.
A parte preparate la besciamella come spiegato qui. Quando sarà pronta, aggiungetela al sugo e lasciate raffreddare. Preparate la pastella mescolando in una ciotola la farina con acqua ed un pizzico di sale. A questo punto, preparate gli arancini: formate delle palline piuttosto grandi ed al centro ponete un cucchiaio di sugo ed un pezzetto di fior di latte. Sigillate bene e passatele nella pastella e poi nel pangrattato e friggetele in olio abbondante, scolatele sulla carta assorbente. Servite gli arancini di riso ancora caldi. Buon appetito!

Prodotti utili per le tue ricette:





Invia a:


Seguici su:



Questa ricetta Ŕ stata visualizzata 1305 volte





Condividi su: