Home Le ricette di magrý Gnocchi come al forno cotti nella pentola di terracotta

Gnocchi come al forno cotti nella pentola di terracotta

Gnocchi al forno nella pentola di terracotta.png


visibility 239


Stampa la ricetta:

Ingredienti

Per 4 persone:
300 g di farina
900 g di patate
Sale q.b.
1 tuorlo d'uovo

Per il sugo:
2 cucchiaini di dado fatto in casa
olio q.b.
4 foglioline basilico
1 bottiglia di sugo
4/5 cucchiai formaggio grattugiato
1 mozzarella

Dolci pensieri culinari

Personalmente trovo il profumo degli gnocchi al tegamino strabiliante, Ŕ uno di quegli odori che mi riporta all'infanzia, alla buona cucina delle nonne.
Oggi li abbiamo preparati in una grande pentola di terracotta e lasciati stufare al suo interno per 15 minuti.
Vi lascio immaginare il buon odore che emanavano e l'inebriante sapore!
Provare per credere!
Nel video pubblicato su youtube che abbiamo preparato per voi, potrete vedere l'intero procedimento. Baci

Procedimento

Preparate il sugo nella pentola di terracotta: fate soffriggere il dado con l'olio, aggiungete il sugo, il basilico. Una volta cotto, mettete da parte una tazza di sugo che utilizzerete per condire gli gnocchi.
Scaldate le patate in una pentola a pressione, quando saranno cotte, scolatele, sbucciatele e riducetele a purea con uno schiacciapatate.
Versate le patate sul tavolo, salatele ed aggiungete la farina ed il tuorlo.
Quando avrete ottenuto un impasto non appiccicoso, dividetelo in tante parti da cui ricaverete dei bastoncini che taglierete a gnocchi.
Rigate gli gnocchi.
Cuoceteli in acqua bollente poco alla volta, scolateli e versateli nella pentola di terracotta dove avete cotto il sugo.
Conditeli con il sugo che avete messo da parte, il formaggio grattugiato, la mozzarella come mostrato nel video.
Una volta terminato, coprite con il coperchio, spegnete il fuoco e lasciate stufare per 15 minuti.
Buon appetito!


Guardate il nostro video:

Prodotti utili per le tue ricette:


Invia a:


Seguici su:



Vota la ricetta



Questa ricetta Ŕ stata visualizzata 239 volte

Commenti




Condividi su: