Home Le ricette di magrý Pastiera

Pastiera

Pastiera.jpg


visibility 776 - 5 - 0 - 3

Stampa la ricetta:

Ingredienti

Frolla:
280 g di farina
140 g di burro
140 g di zucchero
1 uovo
2 tuorli
Una bustina di vanillina
Un pizzico di sale

Crema:
2 uova
250 g di latte
4 cucchiai di farina rasi
8 cucchiai rasi di zucchero

Ripieno:
4 uova
210 g di ricotta
220 g di zucchero
210 g di grano
170 g di latte
Scorza di limone
Una noce di burro
2 cucchiai di millefiori
2 cucchiaidi fiori d'arancio
80 g di frutta candita

Dolci pensieri culinari

Buongiorno e buona vigilia di Pasqua a tutti voi. Oggi vi mostriamo il risultato del lavoro di due giorni: le nostre pastiere! Anche quest'anno sono state fatte, ci vuole un po' di lavoro ma qui in Campania non c'Ŕ Pasqua senza pastiera! ╚ un vero e proprio must irrinunciabile. Non ha prezzo svegliarsi e mangiare una bella fetta di pastiera. La nostra ricetta di famiglia Ŕ stata tramandata da mia nonna originaria della meravigliosa Posillipo. Il risultato Ŕ spettacolare e soprattutto ottima! Dopo il dolce non pu˛ mancare il salato ed in cottura ci sono i casatielli e 'a pizza chiena! Non vi dico.... Ne approfitto per complimentarmi con tutte voi, Instagram e Facebook sono pieni di squisite pastiere e casatielli, ma anche di tantissimi altri dolci e salati bellissimi tipici di altre parti d'Italia. ╚ davvero meraviglioso vedere quanto le donne portino con orgoglio avanti le tradizioni e si cimentino in impasti di ogni genere. Le donne sono il focolaio della casa e la forza di ogni famiglia! Buona giornata a tutti!

Procedimento

Impastate la farina e il burro a temperatura ambiente, aggiungete i due tuorli, l'uovo intero, lo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale. Impastate il tutto, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo.
Cuocete il grano nel latte con la scorza di limone e il burro fin quando diventa una crema.
Ora preparate la crema, battete i tuorli con lo zucchero. E continuando a girare aggiungete la farina stemperata in un pò di latte. Ora aggiungete il restante latte e portate a cottura.
In una ciotola battete i rossi con lo zucchero, aggiungete la ricotta (in cui avrete messo la sera precedente qualche cucchiaio di zucchero e una parte degli aromi), il grano, la crema, i restanti aromi ed in ultimo gli albumi che avrete montato a neve ferma.

Togliete l'impasto dal frigo, stendetelo col mattarello e mettetene da parte un pezzo da cui ricaverete delle strisce per decorare la pastiera.
In uno stampo per pastiera, precedentemente imburrato ed infarinato, stendete la frolla, versate il composto. Stendete il restante impasto che avevate messo da parte e ricavate delle strisce di circa un centimetro e disponetele sul composto a m˛ di grata. Infornate a 180 gradi per circa un'ora e quaranta.
Sfornate. Buon appetito!


Invia a:


Seguici su:



Vota la ricetta



Questa ricetta Ŕ stata visualizzata 776 volte , ha ricevuto 3 mi piace, 0 commenti e 5 reazioni
Totale: 8

Commenti




Condividi su: