Home Le ricette di magrý Danubio di pasta di pizza con scarola

Danubio di pasta di pizza con scarola

Danubio di pasta di pizza con scarola.png


visibility 280 - 0 - 0 - 0

Stampa la ricetta:

Ingredienti

Per 12 pezzi
Ingredienti per l'impasto:
300 g di farina 00
180 ml di acqua
Mezza bustina di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero

Ingredienti per il ripieno
200 g di scarola pulita
Pepe q.b.
Capperi, olive nere, e pinoli q.b.
Uno spicchio d'aglio
Sale q.b.
Olio q.b.

Dolci pensieri culinari

Se siete stufi della solita pizza di scarole e cercate un'idea nuova, allora non vi resta che provare il nostro danubio di pasta di pizza con scarola, un'idea nata a sei mani qualche tempo fa quando ci trovammo io, mamma e mia cognata con dell' impasto di pizza avanzato. Mia mamma in frigo aveva delle scarole già condite e così è nata questa idea sfiziosa. Potete farcire il danubio di pasta di pizza come preferite! Provatelo! Buona giornata

Procedimento

Per iniziare preparate il vostro impasto: sciogliete il lievito nell'acqua a temperatura ambiente e poi aggiungete poco alla volta metà della farina, aggiungete il sale, lo zucchero ed infine la restante farina. Impastate bene. Coprite con la pellicola e lasciate riposare fino al raddoppio.
Pulite la scarola, lavatela per bene e lessatela in una pentola con poca acqua.
In una padella fate soffriggere aglio, olio, capperi, olive nere e pinoli. Quando l'aglio è dorato, toglietelo ed aggiungete la scarola. Aggiustate di sale e pepe.
Prendete l'impasto e dividetelo in 12 parti, farcite con la scarola e chiudete a mò di fagottino, adagiatele nella teglia non troppo vicino. Spennellate con olio e lasciate riposare per circa mezz'ora.
Cuocete in forno già caldo per 25 minuti a 180 gradi ( regolatevi sempre in base al vostro forno, mi raccomando!) .
Sfornate e servite a tavola.
Buon appetito!


Invia a:


Seguici su:



Vota la ricetta



Questa ricetta Ŕ stata visualizzata 280 volte , ha ricevuto 0 mi piace, 0 commenti e 0 reazioni
Totale: 0

Commenti




Condividi su: