Home Le ricette di magrý Torta di rose di scarola

Torta di rose di scarola

Torta di rose di scarola.png


visibility 132 - 7 - 0 - 4

Stampa la ricetta:

Ingredienti

Per la pasta brioche salata:
430 g di farina manitoba
200 ml di latte
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale
90 g di burro
1 uovo

Per il ripieno:
500 g di scarola pulita
Pepe q.b.
Capperi, olive nere, e pinoli q.b.
Uno spicchio d'aglio
Sale q.b.
Olio q.b.

Dolci pensieri culinari

Io e mamma adoriamo impastare (penso l'abbiate capito!) ed almeno una volta a settimana mettiamo le mani in pasta. Oggi abbiamo pensato di preparare in occasione della festa della donna una gustosissima torta di rose salata, ma essendo il primo venerdì di Quaresima abbiamo preferito abbandonare il classico ripieno di prosciutto ed abbiamo optato per un buon ripieno di scarola che, tutto sommato, nulla ha da invidiare alla versione classica. E voi, quale versione preferite? Qualunque sia la scelta, trovate entrambe le versioni sul nostro sito. Buona festa della donna a tutte voi carissime amiche!

Procedimento

Pulite la scarola, lavatela per bene e lessatela in una pentola con poca acqua.
In una padella fate soffriggere aglio, olio, capperi, olive nere e pinoli. Quando l'aglio è dorato, toglietelo ed aggiungete la scarola. Aggiustate di sale e pepe. Portate a cottura. Preparate la vostra pasta brioche: setacciate la farina e mescolatela col lievito (se usate quello in polvere). in una boule versate il latte tiepido, aggiungete lo zucchero, il sale ed aggiungete poco alla volta la farina.
Aggiungete per ultimo il burro ammorbidito a pezzetti. Impastate finché il burro non sarà completamente assorbito.
Quando l'impasto si stacca dalla ciotola è pronto. A questo punto mettetelo su di una spianatoia infarinata e lavoratelo per qualcosa minuto. Rimettetelo nella boule, copritela e lasciate lievitare circa due ore o fino al raddoppio.
Quando l'impasto è pronto, stendetelo con un mattarello, coprite con la scarola ed arrotolate. Tagliate con un coltello il rotolo in 11 parti e formate le vostre roselline e sigillate bene la parte inferiore e mettetele in una teglia fino a formare la vostra torta. Lasciate lievitare per un'altra oretta. Dopodiché spennellate con il tuorlo ed il latte, infornate a 180 gradi per 50 minuti ( regolatevi in base al vostro forno mi raccomando). Sfornate e servite a tavola. Buon appetito!


Invia a:


Seguici su:



Vota la ricetta



Questa ricetta Ŕ stata visualizzata 132 volte , ha ricevuto 4 mi piace, 0 commenti e 7 reazioni
Totale: 11

Commenti




Condividi su: