Home Le ricette di magrý La piadina senza strutto

La piadina senza strutto

La piadina senza strutto.jpg


visibility 1235 - 0 - 0 - 0

Stampa la ricetta:

Ingredienti

Per 12 piadine
1 kg di farina
1 bicchiere di olio
4 cucchiaini di sale
500 ml di acqua
1 bustina di lievito istantaneo

Dolci pensieri culinari

La piadina è una specialità dell'Emilia Romagna ormai diffusa in tutta l'Italia. Oggi vi propongo la ricetta della piadina rivisitata che prevede l'olio al posto dello strutto. L'impasto è veloce, non è necessaria la lievitazione ed il risultato è squisito e leggero. Una volta cotte, non resterà che farcirle come più vi aggrada: la classica è con l'inimitabile squacquerone ma potete anche utilizzare prosciutto, salame, speck, wurstel e patatine, ma lasciatemelo dire con la mortadella non ha paragoni! Troppooooo buona, forse sarà che mi piacciono le cose super saporite,ma credo che quando una cosa si fa, si debba fare bene o no? E voi cosa ne pensate? A voi che gusti piacciono? Fatemi sapere! Ed ora mani in pasta!
Buon lavoro! Baciiiii 😘 😘

Procedimento

In una boule capiente versate la farina ed il lievito istantaneo ed iniziate ad impastare con l'acqua, l'olio ed il sale. L'impasto sarà pronto quando avrete ottenuto un panetto compatto. A questo punto, dividete l' impasto in circa 12 pezzi. Stendete la piadina col mattarello e cuocetela sulla piastra per qualche minuto per lato. Conditele a piacere. Servite a tavola. Buon appetito!


 


Invia a:


Seguici su:



Vota la ricetta



Questa ricetta Ŕ stata visualizzata 1235 volte , ha ricevuto 0 mi piace, 0 commenti e 0 reazioni
Totale: 0

Commenti




Condividi su: