Home » Recensioni » Sagra dello gnocco ai funghi porcini Furnolo di Teano


Recensione Sagra dello gnocco ai funghi porcini




Città: Furnolo di Teano



Recensione


La sagra dello gnocco ai funghi porcini di Furnolo di Teano si svolge durante la seconda settimana di Luglio e quest’anno si è svolta precisamente dal 12 al 16 Luglio 2017, presso lo spazio campestre antistante la Chiesa di San Paolo Apostolo che, per l’occasione, mette a disposizione una parte della struttura dove avvengono la prenotazione e il pagamento dei piatti tipici proposti dalla sagra. Per quanto riguarda i primi piatti, degni di nota sono gli gnocchi lavorati a mano dalla maestria delle donne locali, conditi con i funghi porcini che rappresentano una vera e propria risorsa per il territorio e proposti sia con il sugo che con la variante in bianco. Questi ultimi sono rigorosamente preparati sul posto, così come per i secondi dove a farla da padrona è la salsiccia alla brace destinata a farcire i panini e accompagnata da condimenti a scelta tra verdure e patatine. Per chi volesse, invece, gustare sapori meno locali la sagra propone anche la pizza margherita cotta in forno mobile a legna. L’ampiezza dello spazio in cui si svolge la manifestazione, allietata da musica live, permette l’installazione di numerose panche coperte per poter gustare i sapori di un tempo in un’atmosfera davvero rilassante, dovuta anche al fatto che, di anno in anno, le persone attive nello svolgimento della sagra sono le stesse e ciò ha contribuito a dare al tutto un carattere assolutamente familiare.

Ecco alcune foto scattate da solocaserta


Per condividere tramite smartphone sull'app di Facebook (o altro social)
Clicca su , apri l'app di Facebook ed incolla il link in "A cosa stai pensando"


Invia a:



Mappa (Coordinate esatte verificate)


Vota la recensione

Tweet

Scopri altre recensioni di Furnolo di Teano clicca qui

Questa recensione è stata visualizzata 364 volte , ha ricevuto 0 mi piace, 0 commenti e 0 reazioni
Totale: 0

Condividi su: